Terme dei Papi >> Meteo Terme dei Papi Come Arrivare a Viterbo Informazioni Utili

Terme dei Papi

Le sorgenti, i trattamenti, le offerte, gli hotel e tanto altro per un weekend di relax e benessere alle Terme dei Papi

Hotel & Offerte Weekend Terme dei Papi Ristoranti & Ricette Terme & Golf Eventi

Oops!

It looks like you don't have flash player 6 installed. Click here to go to Macromedia download page.

Le Aree Termali Libere


Viterbo rappresenta ancora oggi una delle poche province italiane dove si possono trovare zone termali libere e gratuite.

La più nota, grazie alla citazione che Dante ne fa all'interno della Divina Commedia, è la Sorgente del Bullicame, purtroppo non più completamente usufruibile dai bagnanti poichè le acque termali che alimentavano il suo laghetto sono state convogliate in altri posti. Delle sue numerose vasche, in una sola è possibile fare il bagno. Attorno alla sorgente è sorto l'omonimo parco dall’aspetto lunare.

Un'altra area con libero accesso è cosituita dalle sorgenti ipertermali delle Piscine Carletti. Le Piscine Carletti sono dotate di un'ampio parcheggio e si trovano in prossimità dell’incrocio tra la Strada Bagni e la Strada Tuscanese, a circa 2 km dal centro cittadino. Qui l’acqua esce a una temperatura di circa 58°C, ed alimenta diverse vasche che sono frequentate da numerosi bagnanti. L'acqua di questa sorgente è sulfureo-solfato -bicarbonato-alcalino-terrosa. Le vasche sono gestite da un gruppo di volontari che ogni settimana si occupano della manutenzione dell’area e della pulizia delle vasche.

La zona termale di Bagnaccio, situata sulla Strada Castiglione a circa 8 Km da Viterbo è costituita da cinque vasche e da diverse sorgenti, sia ipertermali, con acque che sgorgano a 65-66°C, sia ipotermali con acque che sgorgano a 23-29°C. Molto numerose sono le emissioni di gas che rendono il luogo molto suggestivo.





CERCA HOTEL A VITERBO

 


INFORMAZIONI

Terme dei Papi All rights reserved.
Powered by MediaPublishing Ltd